Lettori fissi

lunedì 13 febbraio 2012

Tempo di libri, tempo di letture appassionanti. Ho acquistato gli e-book seriali della casa Chichili e devo dire che sto scoprendo nuovi modi di scrivere, nuovi orizzonti di lettura, nuovo approccio a temi che io utilizzerei solo in forma narrativa. In fondo io sono molto descrittiva quando metto sul foglio i miei pensieri ... Ma questo nuovo strumento mi sta davvero appassionando tanto da fare una vera e propria scuola di scrittura ... gratis. E col fior fiore di insegnanti poi ... Ecco, intanto vi consiglio di leggere i 4 racconti di Laura Schiavini che in forma epistolare, parla del rapporto tra una mamma e una figlia. Niente di nuovo, direte voi, ... E certo! Secondo voi io leggo banalità?? Vi posso dire che Nora (la mamma) scrive a Stella (la figlia) una lettera in cui le chiede perdono per averla abbandonata da piccola, chiedendole almeno un contatto per sapere come sta. E come volete che stia Stella che è in procinto di sposarsi e che fino all'arrivo di quella lettera, non aveva la minima idea che Teresa, la donna che l'ha cresciuta, non è la sua vera mamma? Tra confessioni, segreti, bugie e tanta voglia di ricominciare, arriverete alla fine col sorriso sulle labbra, apprezzando la fine trama che Laura ha saputo tessere per voi. Non perdetelo (su ebookizzati.com e amazon.it)

Su Instagram con la rubrica 'bookdressed'

Eccomi qui, sbarcata anche su IG per 'vestire i libri' di colori e di storie nuove. Se vi va di seguirmi, sono anche qui: https...